Musicadoc.it
Il Portale italiano dedicato al mondo della musica

La musica aiuta a non sentire dentro il silenzio che c’è fuori.
(Johann Sebastian Bach)

Strumenti Musicali

strumento musicale armonica

Armonica

L'armonica a bocca è uno strumento a fiato, inventato secondo alcuni nel 1821, dal tedesco Christian Friedrich Ludwig Buschmann e usato in modo particolare per generi come la musica blues, la musica folk e la musica rock, ma anche nella musica classica.

Fonte e approfondimento >
strumento musicale arpa

Arpa

L'arpa (dal latino tardo harpa, di origine germanica) è uno strumento musicale cordofono a pizzico. Esistono vari tipi di arpe. Per quello che riguarda la musica popolare e tradizionale, molte culture e geografie hanno tra i propri strumenti qualche variante di arpa: si ha così l'arpa celtica, le varie arpe africane, indiane, ed altre ancora.

Fonte e approfondimento >
strumento musicale balalaica

Balalaica

La balalaica o balalaika è uno strumento musicale di origini russe, forse derivato dalla domra. È un liuto con cassa a forma triangolare, con il retro della cassa d'amplificazione simile al mandolino napoletano, e possiede tre corde (o tre raddoppiate) che vengono fatte vibrare con le dita o un plettro: si tratta perciò di un cordofono a corde pizzicate.

Fonte e approfondimento >
strumento musicale banjo

Banjo

Il banjo è un cordofono di origini africane, già popolare fra gli afroamericani durante la Guerra di secessione americana nella sua versione a cinque corde e da allora largamente usato nella musica tradizionale nordamericana.

Fonte e approfondimento >
strumento musicale basso acustico

Basso Acustico

Il basso acustico è uno strumento musicale acustico simile alla chitarra, con caratteristiche che lo rendono simile anche al contrabbasso (registro e funzione di accompagnamento) e con la stessa estensione; è solitamente munito di quattro corde (dalla più grave alla più acuta mi, la, re, sol); ne esistono anche versioni estese a cinque corde (si, mi, la, re, sol). La sesta corda è generalmente più utilizzata nel basso elettrico.

Fonte e approfondimento >
strumento musicale batteria

Batteria

La batteria è uno strumento musicale composto da tamburi, piatti e altri strumenti a percussione disposti in modo tale che possano essere suonati da un solo musicista, detto batterista.

Fonte e approfondimento >
strumento musicale chitarra

Chitarra

La chitarra è uno strumento musicale cordofono a pizzico, che può essere suonato con i polpastrelli, con le unghie o con un plettro.

Fonte e approfondimento >
strumento musicale clarinetto

Clarinetto

Il clarinetto è uno strumento musicale a fiato ad ancia semplice battente, ha un'imboccatura indiretta ed appartiene alla famiglia dei legni.

Fonte e approfondimento >
strumento musicale contrabbasso

Contrabbasso

Il contrabbasso, o semplicemente basso, è uno strumento musicale della famiglia dei cordofoni ad arco. È nato nel XVI secolo in Europa; il suono viene prodotto tramite l'attrito sulle corde del crine di cavallo montato su una bacchetta di legno, detta archetto, mentre nel jazz viene suonato quasi esclusivamente pizzicando le corde con le dita della mano destra. Si suona in piedi o seduti su un alto sgabello

Fonte e approfondimento >
strumento musicale fisarmonica

Fisarmonica

La fisarmonica è uno strumento musicale aerofono con mantice ad ancia libera; è stata per lunghi anni, e in alcune zone lo è ancora, uno strumento folcloristico legato alla tradizione della danza popolare.

Fonte e approfondimento >
strumento musicale flauto

Flauto

I flauti, detti anche aerofoni labiali o aerofoni a imboccatura naturale, sono una famiglia di strumenti musicali appartenenti al gruppo dei legni. A differenza di strumenti aerofoni simili come l'oboe o il clarinetto, i flauti non utilizzano un'ancia, ma un labium, ovvero un "fischietto", oppure un semplice foro su cui si soffia trasversalmente.

Fonte e approfondimento >
strumento musicale mandolino

Mandolino

Mandolino (mandolino classico, o napoletano) è uno strumento musicale, caratterizzato da quattro corde, che appartiene al genere dei cordofoni. L'origine del mandolino risale alla prima metà del XVII secolo: invece, soltanto verso la metà del Settecento risale l'inizio della produzione di mandolini napoletani da parte della Casa Vinaccia di Napoli, cioè prodotti dai Vinaccia, famiglia di celebri liutai.

Fonte e approfondimento >
strumento musicale Ocarina

Ocarina

L'ocarina è uno strumento a fiato italiano di forma ovoidale allungata generalmente costruito in terracotta; aerofoni del genere, genericamente noti anche come arghilofoni (quando costruiti in argilla), sono strumenti molto antichi e diffusi (con differenti fattezze) presso numerose civiltà arcaiche e ha un suono né troppo acuto, né troppo ottuso e forte.

Fonte e approfondimento >
strumento musicale organo

Organo

In musica, l'organo (dal greco ὄργανον organon, "organo, strumento") è uno strumento a tastiera formato da una o più divisioni di canne o altri mezzi per produrre suoni, ognuna suonata con la propria tastiera o con la propria pedaliera.

Fonte e approfondimento >
strumento musicale pianoforte

Pianoforte

Il pianoforte è uno strumento musicale a corde percosse mediante martelletti, azionati da una tastiera. L'origine del termine è italiana ed è riferito alla possibilità di suonare note a volumi diversi in base al tocco, effetto non ottenibile in strumenti a tastiera precedenti

Fonte e approfondimento >
strumento musicale sassofono

Sassofono

Il sassofono è uno strumento musicale aerofono ad ancia semplice. Esso è inserito nella famiglia dei legni e non degli ottoni poiché, sebbene il corpo dello strumento sia normalmente di metallo (spesso proprio di ottone), ha tra i suoi antenati il flauto ed il clarinetto da cui ha ereditato la struttura, ma anche il materiale; infatti il suo inventore l'ha creato partendo dalla forma del clarinetto basso.

Fonte e approfondimento >
strumento musicale viola

Viola

La viola è uno strumento musicale cordofono della famiglia del violino, nella quale occupa il posto del contralto-tenore, con una tessitura intermedia tra il violino ed il violoncello. Il termine è stato usato, non sempre in maniera precisa, per riferirsi a vari strumenti: la viola nel senso moderno del termine nasce assieme alla famiglia del violino, giungendo a maturazione non più tardi del 1535.

Fonte e approfondimento >
strumento musicale violino

Violino

Il violino è uno strumento musicale della famiglia degli archi, dotato di quattro corde accordate ad intervalli di quinta. Violinista è chi suona il violino; l'artigiano che lo costruisce o lo ripara è il liutaio.

Fonte e approfondimento >
strumento musicale Violoncello

Violoncello

Il violoncello è uno strumento musicale del gruppo dei cordofoni a corde sfregate (ad arco), appartenente alla famiglia degli archi; è dotato di quattro corde, accordate ad intervalli di quinta giusta. Presentano dei tagli ad "effe" sulla tavola armonica (o piano armonico). Si suona da seduti

Fonte e approfondimento >
strumento musicale zampogna

Zampogna

La zampogna è un aerofono a sacco dotato di 4-5 canne che vengono inserite in un ceppo dove viene legato l'otre. Solo 2 canne sono strumento di canto mentre le altre fanno da bordone (suonano una nota fissa). Le canne terminano con delle ance che possono essere singole o doppie, tradizionalmente realizzate in canna (recentemente anche in plastica).

Fonte e approfondimento >